top of page

BITLY, un tool per tutti i professionisti

Come personalizzare i propri link



Come possono i professionisti personalizzare e facilitare l’inserimento di link all’interno dei social network o creare link più brevi e più efficaci? Facile! La soluzione è Bitly: un tool che aiuta utenti e professionisti a creare short link o link personalizzati, in versione desktop e mobile. Detto questo, come funziona? Lavorando con profili e pagine social può nascere il bisogno di abbreviare link che, essendo troppo lunghi, potrebbero insospettire l’utente o scoraggiarlo a cliccare. Creando link più brevi, personalizzati e di conseguenza meno “sospetti”, l’utente sarà più tranquillo e maggiormente invogliato a cliccare. Al giorno d’oggi il tema privacy è ormai uno tra i più delicati e messi continuamente in discussione, gli utenti in mezzo a una moltitudine di siti, piattaforme social e quant’altro, non riescono a capire dove i loro dati possano essere rubati o condivisi con aziende di terze parti. Per questo è fondamentale instillare fiducia nel proprio pubblico e negli utenti, rendendosi il più possibile riconoscibili a loro con semplicità. Questo potrebbe fare bene a entrambe le parti; i brand fidelizzeranno maggiormente gli utenti portando traffico sui propri social o siti web, la quale inevitabilmente, consiglierà i vostri servizi al suo pubblico, creando un trend positivo. Per questo Bitly offre gratuitamente il servizio di URL shortner. Sarà sufficiente accedere tramite login al sito, cliccare sul pulsante Create e inserire il link da abbreviare. In pochi secondi il link breve sarà creato. È possibile attuare questo processo anche tramite mobile, nonostante l’interfaccia poco intuitiva, rende difficile identificare l’iconcina blu cliccabile posta sul fondo pagina per dare il via alla creazione del nuovo link. Un’ altra opzione interessante è quella della personalizzazione. Ogni brand potrà aggiungere ad esempio il proprio nome alla fine di ogni link generato per aumentare la riconoscibilità della stringa proposta all’utente e in qualche modo certificarne così l’autenticità. Ogni collegamento è considerato sicuro in quanto crittografato con protocollo HTTPS, che evita qualsiasi tipo di manomissione o intercettazione. bit.ly offre queste e tante altre funzioni interessanti, come la creazione di QR code, l’assegnazione di nuovi URL a link o QR code e il collegamento all’account twitter per monitoraggio click e altri insight, che sono però a pagamento.

Vuoi saperne di più? Clicca di seguito per leggere l’articolo originale: https://www.insidemarketing.it/bitly-short-link-come-funziona/




Yorumlar


bottom of page